ITALIANOINGLESE

Notizie

24/04/2017
ADOLESCENTI E WEB: SI INCREMENTANO I PERICOLI, COME TUTELARE I MINORI?

Al giorno d’oggi il web e gli smartphonesono talmente diffusi al punto da invadere anche l’universo dei giovani minorenni che vivono sempre più nella realtà digitale e non in quella reale. L’ utilizzo di questi strumenti può però costituire una ...

20/04/2017
SEPARAZIONE CON ADDEBITO: QUANDO L’SMS DELL’AMANTE E’ FATALE.

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 5510 del 6 marzo 2017, giustifica l’addebito della separazione quando l’sms è causa della crisi coniugale.Nel caso di specie, i messaggi amorosi trovati dalla moglie sul cellulare del marito rappresenterebbero violazione dell’obbligo ...

12/04/2017
CONCORRENZA SLEALE E UBER: L’APP POTRÀ ESSERE DICHIARATA FUORILEGGE TRA DIECI GIORNI.

Da una recente sentenza del Tribunale di Roma è emerso che l’attività Ncc, ovvero l'attività di gestione “autisti di noleggio con conducente” tramite app, integra il reato di concorrenza sleale.Eccetto l’utilizzo di Uber Eats, che opera nell' ...

07/04/2017
AMANTI DIETRO LE SBARRE!

Nella maggior parte dei casi tradire non costituisce reato. Tuttavia ci sono delle eccezioni.Quando il tradimento si consuma sotto il tetto coniugale, sia l’amante che il coniuge infedele possono incappare in sanzioni gravi.Infatti da un lato l’amante, considerato come un estraneo che ...

04/04/2017
SE IL DIPENDENTE FA UN DOPPIO LAVORO PUÒ ESSERE LICENZIATO PER GIUSTA CAUSA?

“Il lavoratore è in concorrenza con il datore di lavoro quando predispone efficaci strumenti concorrenziali, senza necessariamente raggiungere un certo profitto, ma semplicemente violando la fiducia del datore di lavoro nei suoi confronti. In particolare, afferma la Suprema Corte, ...

27/03/2017
NON SEMPRE LE TELECAMERE NASCOSTE COMPORTANO UN ILLECITO.

La Corte di Cassazione in una recente sentenza n. 14253 si è espressa in merito all’utilizzo delle telecamere nascoste dal marito all’interno della propria casa.Ebbene se si è a conoscenza della presenza delle telecamere nascoste non vi è violazione della privacy. ...

17/03/2017
IL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DEVE ESSERE CORRISPOSTO ALL'EX MOGLIE? 

Il coniuge non lavoratore può richiedere una quota anche sul TFR, ovvero il trattamento di fine rapporto o liquidazione, percepito dall’ex in occasione della cessazione del rapporto lavorativo. Questo può accadere solo se:- il divorzio è già in atto e non si ...

15/03/2017
​SI PUÒ LAVORARE DA CASA PUR ESSENDO IN MALATTIA?

La Corte di Cassazione (Cass. sent. n. 33743/2014) ha evidenziato che il dipendente assente dal lavoro per malattia può lavorare da casa, ma a certe condizioni:· a patto che non simuli un problema di salute al fine di garantirsi la possibilità di svolgere un altro lavoro ...

14/03/2017
VUOI TUTELARE IL PATRIMONIO AZIENDALE? CHIAMA L’INVESTIGATORE PRIVATO!

Secondo le disposizioni della legge n. 300 del 1970, agli articoli 2 e 3 (disposizioni e principi costituzionali a tutela della libertà e dignità del lavoratore), è lecito l’impiego di investigatori privati non solo per monitorare gli inadempimenti contrattuali commessi ...