ITALIANOINGLESE

Notizie

08/02/2019
TROPPO FACEBOOK, SI RISCHIA IL LICENZIAMENTO.

4.500 accessi effettuati su Facebook nel corso di diciotto mesi sono costati il lavoro ad una dipendente.La questione della violazione della privacy del dipendente non è stata neanche presa in considerazione in quanto non sollevata nel giudizio di merito ed inoltre nessun dispositivo di ...

05/02/2019
PERMESSI LEGGE 104/92 E AGENZIE INVESTIGATIVE.
 

I permessi lavorativi retribuiti ex Lege 104/92 sono dati ai dipendenti al fine di assistere i parenti con disabilità grave.Il datore di lavoro è legittimato a controllare che la finalità di tali permessi sia rispettata, anche mediante agenzie investigative private.La sentenza ...

01/02/2019
QUANDO IL TRADIMENTO DETERMINA L’ADDEBITO DELLA SEPARAZIONE?

Una sentenza emessa lo scorso 23 gennaio dalla Suprema Corte di Cassazione [Cass. Civ. Sez. VI - 1, Ord., (ud. 18/09/2018) 23-01-2019, n. 1715] chiarisce quando il tradimento determina l’addebito della separazione.L’addebito della separazione ricade sul coniuge il cui comportamento ...

31/01/2019
SI PUÒ CHIEDERE L'ASSEGNO DIVORZILE SE SI È RIFIUTATO QUELLO DI MANTENIMENTO?

Dopo aver divorziato, la tua ex moglie, che in fase di separazione aveva rinunciato all'assegno di mantenimento, ora chiede quello divorzile.In sede di separazione consensuale, lei aveva rinunciato a percepire mensilmente un assegno di mantenimento poiché versava in buone condizioni ...

30/01/2019
IL NUOVO COMPAGNO PUÒ ANDARE A VIVERE NELLA CASA CONIUGALE?

Ti sei separata ormai da un anno.Hai avuto diritto ad un assegno di mantenimento per te, ad uno per i tuoi figli (uno minorenne e uno maggiorenne, ma non autosufficiente dal punto di vista economico) e a vivere nella casa coniugale.L'assegnazione della casa coniugale è determinata solo ...

29/01/2019
ASSEGNO DI DIVORZIO E ANNULLAMENTO DEL MATRIMONIO.

Interessante una sentenza emessa recentemente dalla Suprema Corte di Cassazione (Sentenza 1882/2019).Non è accoglibile il ricorso avanzato dal marito che deve versare alla moglie un assegno di divorzio di mille euro mensili, nonostante il Tribunale Ecclesiastico abbia annullato il ...

25/01/2019
ASSENTEISMO: INTEGRA REATO DI TRUFFA ANCHE SE IL DANNO ARRECATO È ESIGUO.

La Suprema Corte di Cassazione con Sentenza n. 3262, depositata in data 23 gennaio 2019, si esprime chiaramente in merito al ricorso avanzato da un dipendente pubblico sospeso per due mesi dall’esercizio nei pubblici uffici.Tale misura interdittiva presa dal Gip deriva dalla condotta ...

24/01/2019
È LEGALE SPIARE IL PARTNER?

Nell'articolo di oggi daremo una panoramica sul tema della privacy tra coniugi.L'orientamento giuridico in materia è piuttosto chiaro.La riservatezza, anche tra coniugi, è un diritto costituzionale inviolabile.La dottrina ritiene che il diritto alla privacy si possa evincere ...

22/01/2019
LEGITTIMO IL LICENZIAMENTO DEL SANITARIO CHE SI ASSENTA SPESSO?

La Suprema Corte di Cassazione (Sentenza n. 604 del 14 gennaio 2019) si è recentemente espressa riguardo al ricorso avanzato da un sanitario che ha subito un licenziamento disciplinare.In particolare, il sanitario - capo reparto in una Casa di cura di Roma, si assentava molto spesso dal ...