ITALIANOINGLESE

Notizie
SE TRADISCO COMMETTO UN REATO?

Autore / Fonte:
SE TRADISCO COMMETTO UN REATO?
Si sa, il tradimento, violazione del vincolo alla fedeltà, obbligo derivante dal matrimonio - se causa scatenante della fine dell'unione coniugale - ha come conseguenza il ricadere dell'addebito su chi lo ha commesso.

Ci sono però casi nei quali il tradimento può avere conseguenze non solamente sul piano civile,
ma anche penale ed essere considerato un reato?

Risponderemo a questa domanda limitandoci a prendere in esame la Giurisprudenza italiana.
Infatti, il detto "Paese che vai, usanza che trovi" può adattarsi anche a questa tematica.
Basti pensare che solo di recente, a partire dallo scorso settembre, l'India ha cessato di considerare in ogni caso l'adulterio come reato - punizione comminata, la reclusione per l'uomo che aveva reso adultera la donna.
La donna era ritenuta infatti proprietà del marito, a lui inferiore, e non aveva libertà di espressione. Proprio tale disparità di genere - incostituzionale - ha condotto la Corte Suprema Indiana ad abolire questa legge del codice penale risalente all'epoca coloniale britannica.

Tornando all'Italia, il tradimento integra il reato di maltrattamento familiare - punibile penalmente - solamente qualora il coniuge fedifrago, tradendolo, maltratti il partner.
È bene precisare che per maltrattamenti non si intendono solamente le violenze fisiche, ma anche quelle morali.
Si pensi ad esempio ad una moglie che tradisce il marito con un amico di lui, non curandosi di celare il misfatto alla cerchia di amici comuni.
Un tradimento di questo tipo, venuto allo scoperto, causerà di certo una grave lesione della dignità in chi lo ha subito.
Alla stessa stregua i tradimenti ripetuti, consumati magari nel letto coniugale.

Quando il tradimento si configura come reato penale questo è punibile con il risarcimento all'offeso dei cosiddetti danni morali.

Sei vittima di tradimento tanto grave da meritare un risarcimento danni? Difendi i tuoi diritti con FIRSTNet investigazioni.
Mirate attività investigative condotte da professionisti esperti ti consentiranno di raccogliere prove utilizzabili in giudizio.

Chiamaci al numero 02/37904022.
La consulenza è gratuita.


Servizi associati a questa notizia

Richiedi informazioni su INVESTIGAZIONE PER INFEDELTA' CONIUGALE