ITALIANOINGLESE

Notizie
QUANDO TRADIRE È LECITO.

Autore / Fonte:
QUANDO TRADIRE È LECITO.
Tradire non comporta alcuna conseguenza dal punto di vista giuridico nel caso in cui tra i due coniugi sia già in corso una crisi irreversibile, tale da portare al “disgregamento dell’unione morale e materiale dei coniugi” (Cass. sent. n. 7057/2015 dell’8.04.2017), e quindi ad una separazione.
Il tradimento viola esclusivamente un obbligo statuito dal Codice Civile, e chi tradisce non corre il rischio di subire una richiesta di risarcimento del danno, eccetto rari casi (ad esempio quando il tradimento comporta una grave umiliazione della persona offesa. Si pensi al caso in cui questo si consumi all’interno di una cerchia di amici).
Dunque il giudice può addebitare la separazione a colui che tradisce solo ed esclusivamente nel caso in cui vi sia un nesso di causalità tra il tradimento e la rottura del rapporto coniugale.
In questo caso il soggetto traditore:
 
  • ​​non può chiedere l’assegno di mantenimento, nemmeno qualora guadagni meno dell’ex-coniuge, salvo situazioni in cui le condizioni economiche del traditore siano tanto disperate da consentirgli di chiedere gli alimenti, cioè un sussidio che gli possa garantire la sopravvivenza;
  • non diviene erede diretto nell’eventualità che l’ex coniuge muoia tra la separazione e il divorzio effettivo.
Per difendersi da una accusa di tradimento è necessario dimostrare che l’infedeltà sia avvenuta come conseguenza del disgregamento del rapporto tra marito e moglie, e che non ne sia stata la causa.
E’ bene inoltre puntualizzare che anche l’infedeltà virtuale integra un illecito civile “se fa sorgere nel coniuge e nei terzi il fondato sospetto del tradimento”.
Dunque per dare prova che la rottura dei rapporti all’interno della coppia sia antecedente al tradimento bisogna monitorare e verificare l’assottigliamento del legame affettivo tra i due coniugi.
FIRSTNet può sostenerti in dinamiche simili.

Passa in agenzia per un consulto, sapremo come aiutarti!
 
Tel: 02.89091525 - info@firstnetsecurity.it 


Servizi associati a questa notizia

Richiedi informazioni su INDAGINE PATRIMONIALE PER DETERMINAZIONE -RIDETERMINAZIONE ASSEGNO DI MANTENIMENTO O DIVORZILE

----