ITALIANOINGLESE

Notizie
NON REGISTRA LA MERCE, LICENZIAMENTO IMMEDIATO.

Autore / Fonte:
NON REGISTRA LA MERCE, LICENZIAMENTO IMMEDIATO.
"Le irregolarità di cassa di un dipendente, accertate grazie al controllo di un'agenzia investigativa, costituiscono una condotta grave, idonea a far venire meno la fidicia del datore di lavoro; pertanto, anche in assenza di precedenti disciplinari, il licenziamento appare giustificato". (cfr. Cass. , 23 giugno 2011, n. 13789).
Con questa sentenza la Corte ha evidenziato come, la ripetitività degli episodi di mancata registrazione delle vendite, determina, senza dubbio, il venir meno del rapporto fiduciario tra datore di lavoro e dipendente tale da giustificare il licenziamento.
E' quindi ammissibile il monitoraggio, da parte delle agenzie investigative, al fine di dimostrare il comporatmento illecito dei dipendeti e tutelare il patrimonio aziendale.
In allegato la sentenza integrale.

Scarica l'allegato
Sentenza-n13789-2011.pdf


Richiedi informazioni su NON REGISTRA LA MERCE, LICENZIAMENTO IMMEDIATO.

----