ITALIANOINGLESE

Notizie
LA CONCORRENZA SLEALE SI PUO' COMBATTERE.

Autore / Fonte:
LA CONCORRENZA SLEALE SI PUO' COMBATTERE.
L’universo imprenditoriale non contiene solo sfaccettature positive relative alla crescita professionale, ma prevede anche accezioni negative che fanno riferimento ad alcune problematiche che si insinuano nel mercato, come la concorrenza sleale (Art. 2598 e ss. cod. civ).
Esistono diversi tipi di concorrenza sleale: dal blocco economico del concorrente (creare un “cartello di clienti fedeli e screditando l’avversario presso le banche”), il dumping (l’imposizione di un prezzo molto inferiore rispetto a quello venduto dal concorrente), la concorrenza parassitaria o contraffazione (corrispondente alla copia del prodotto lanciato dalla concorrenza) in questi casi ci sarà un’azienda che subirà un danno economico a causa dell’imprenditore scorretto.
Sia la normativa europea, con il divieto di abuso della posizione dominante, che la normativa italiana con le leggi “antitrust” (Legge n. 287/1990), mediante il garante della concorrenza e del mercato, vigilano sugli abusi, sugli accordi restrittivi della concorrenza e sugli abusi di posizione dominante, cercando di arginare il fenomeno della concorrenza tra imprenditori e andando a tutelare la vittima dell’illecito, prevedendo un risarcimento del danno, da questa subito (Art. 2600 cod. civ) .
L’imprenditore danneggiato, per verificare la correttezza dei propri concorrenti o eventuali attività scorrette in suo danno, può richiedere alle agenzia investigative di verificare eventuali comportamenti sleali attraverso (i) il controllo dei soggetti che ricoprono posizioni rilevanti all’interno dell’azienda concorrente; (ii) la verifica della reale identità dei soggetti che compiono atti di concorrenza sleale.
Di recente FIRSTNet si è occupata di smascherare gli autori di una produzione e vendita on line di prodotti contraffatti tramite acquisti programmati, al fine di recuperare informazioni utili all’individuazione della piattaforma distributiva.
 
 


Richiedi informazioni su LA CONCORRENZA SLEALE SI PUO' COMBATTERE.

Chiamaci