ITALIANOINGLESE

Notizie
L'ASSEGNO DI MANTENIMENTO E' PER SEMPRE?

Autore / Fonte:
L'ASSEGNO DI MANTENIMENTO E' PER SEMPRE?
Nulla è per sempre. Neppure l’assegno di mantenimento. Infatti questo può essere rivisto nell’importo oppure addirittura annullato.
Fattore determinante la nascita di una nuova famiglia, anche solo di fatto.
Questo vale sia per chi dà che per chi riceve l’assegno di mantenimento.
Chi dà l’assegno di mantenimento può chiedere sia ridotto o annullato nel caso in cui nella sua nuova famiglia nasca un figlio.
Chi versa l’assegno di mantenimento può chiedere sia annullato se l’ex coniuge ha iniziato una nuova convivenza.
Affinché il giudice possa rivedere le decisioni prese precedentemente in merito all’assegno di mantenimento è fondamentale che chi fa ricorso abbia delle prove da poter spendere.
Di qui il ruolo decisivo giocato dalle agenzie investigative private, come FIRSTNet.  Attraverso attività investigative di monitoraggio sarà possibile documentare la nuova convivenza.
Così è accaduto recentemente per una coppia di Ancona (Tribunale di Ancona, sez. I Civile, decreto 2 – 21 maggio 2018, n. 6360). Il ricorrente ha visto accolta la sua volontà di revocare l’assegno di mantenimento previsto a favore della moglie. Infatti attraverso attività investigative è stato possibile provare che costei aveva iniziato una nuova convivenza.
Stai vivendo una situazione analoga? Chiama FIRSTNet per una consulenza al numero 0237904022.

Scarica l'allegato
Tribunale di Ancona.pdf


Richiedi informazioni su L'ASSEGNO DI MANTENIMENTO E' PER SEMPRE?