ITALIANOINGLESE

Notizie
INCIDENTE O OMICIDIO? LA TEORIA DEL NOSTRO INVESTIGATORE SUL CASO DI SARAH SCAZZI

Autore / Fonte:
INCIDENTE O OMICIDIO? LA TEORIA DEL NOSTRO INVESTIGATORE SUL CASO DI SARAH SCAZZI
Sul caso di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana, si è discusso molto, ma nessuno aveva mai costruito un’analisi come quella disegnata da Aldo Tarricone, il nostro investigatore privato, che ha raccolto i risultati delle ricerche nel suo nuovo libro “La fine dei giochi. Ipotesi di un delitto”.

Ipotesi inquietante, ma fondata su prove oggettive. Al lettore non rimane altro che arrendersi ad una nuova, plausibile analisi.

Aldo Tarricone, ex Ufficiale dell'Arma dei Carabinieri specializzato nel coordinamento di attività antiterrorismo, fonda nel 1978 l’Agenzia Investigativa “Aldo Tarricone Investigazioni srl” nella provincia di Bari. Attualmente è amministratore unico del Gruppo Tarricone e della FIRSTNet S.r.l. operante nel settore di investigazioni e sicurezza, presidente dell’Associazione Italiana Sicurezza, chairman for Investigation Department of International Bodyguard and Security Services Association.
Nel recente passato, ha inoltre rivestito la carica di vice presidente vicario della Federpol – Federazione Nazionale degli Istituti di Investigazioni Private.
Compra il libro
Chiedi informazioni
Iscriviti alla newsletter

Scarica l'allegato
La fine dei giochi _ presentazione.pdf


Richiedi informazioni su INCIDENTE O OMICIDIO? LA TEORIA DEL NOSTRO INVESTIGATORE SUL CASO DI SARAH SCAZZI

----