ITALIANOINGLESE

Notizie
IL WHISTLEBLOWING È UNA FORMA DI ATTIVITÀ INVESTIGATIVA?

Autore / Fonte:
IL WHISTLEBLOWING È UNA FORMA DI ATTIVITÀ INVESTIGATIVA?
Il termine whistleblowing deriva dalla lingua inglese e letteralmente significa "suonare il fischietto".
 
Questa parola è attualmente utilizzata per indicare il sistema di prevenzione contro la corruzione introdotto dal Legislatore.
 
Più nello specifico la Legge del 29 dicembre 2017 dà la possibilità al dipendente pubblico e privato di segnalare a chi di competenza irregolarità ed illeciti.
 
Chi segnala può farlo in forma pressoché anonima per evitare che subisca atti discriminatori o ritorsioni e riceve una tutela dal punto di vista lavorativo infatti non può essere sanzionato, demansionato, licenziato o trasferito.
 
È bene precisare che le segnalazioni non possono essere accompagnate da calunnie o diffamazioni e inoltre non sono intese come sprone ai dipendenti affinché si improvvisino investigatori per verificare eventuali illeciti.
 
Piuttosto il Legislatore ha voluto mettere nelle mani dei dipendenti uno strumento di prevenzione contro gli illeciti e le regolarità, strumento che stimoli il loro senso di correttezza e la buona fede nei confronti del datore di lavoro.
 
In caso si sospettino illeciti, l'arma più efficace resta il ricorso alle agenzie investigative private come FIRSTNet.
 
Le attività investigative di monitoraggio porteranno alla luce eventuali illeciti (assenteismo, finta malattia, uso scorretto dei permessi di lavoro retribuiti, falsa attestazione della propria presenza sul posto di lavoro etc.).
Con le prove documentali raccolte (video e foto che accompagnano il dossier investigativo) potrai procedere licenziando per giusta causa i dipendenti scorretti che ledono l'immagine della tua azienda, riducono la produttività e creano malcontento.
 
Tutela il patrimonio della tua azienda con FIRSTNet: 02/37904022.


Richiedi informazioni su IL WHISTLEBLOWING È UNA FORMA DI ATTIVITÀ INVESTIGATIVA?

----