ITALIANOINGLESE

Notizie
FURTI E TRUFFE AD IKEA.

Autore / Fonte:
FURTI E TRUFFE AD IKEA.
A seguito di una denuncia da parte dei responsabili di Ikea Italia per truffa, furto e ricettazione, la Procura di Milano ha avviato un’inchiesta su una trentina di dipendenti del punto vendita di Corsico.
Costoro, magazzinieri e cassieri, sospesi dal servizio dopo l’avvio di un procedimento disciplinare per colpa grave, ora avrebbero fatto sparire della merce ora l’avrebbero venduta a prezzi più vantaggiosi sostituendo il cartellino originario del codice a barre con un altro di un prodotto dal costo decisamente più basso.
Illeciti simili rompono in modo irrimediabile il vincolo fiduciario dipendente – datore di lavoro e danneggiano il patrimonio aziendale.
Da qui l’importanza che i datori di lavoro, in caso di sospetto di illecito o di illecito, agiscano tempestivamente ricorrendo al supporto di una agenzia investigativa privata come FIRSTNet.
Attraverso il monitoraggio dei dipendenti si potranno verificare eventuali illeciti e si potranno raccogliere prove da utilizzare in Giudizio:
- controllo itinerario merci;
- controllo depositi e magazzini;
- controllo addetti agli incassi.
Difendi il patrimonio della tua azienda con FIRSTNet: 02/37904022. La consulenza è gratuita.


Servizi associati a questa notizia

Richiedi informazioni su MONITORAGGIO DIPENDENTI