ITALIANOINGLESE

Notizie
ESTATE: TRADIMENTI IN AUMENTO E “FAST SEX”

Autore / Fonte:
ESTATE: TRADIMENTI IN AUMENTO E “FAST SEX”
L’estate è già praticamente arrivata, si iniziano a programmare le vacanze ed i fine settimana fuoriporta. Si può uscire più spesso ed i tradimenti iniziano a fioccare. Le restrizioni sono diminuite drasticamente, si è più liberi di incontrarsi, e dopo essere stati costretti alla distanza, la “vicinanza” è un’irresistibile tentazione. Molti partner che sospettano di essere traditi si rivolgono agli investigatori privati, per ottenere le prove dell’infedeltà, da utilizzare in sede di giudizio nei casi di infedeltà coniugale e separazione o divorzio, ma anche per conoscere davvero il partner e le sue abitudini, prima di decidere di trascorrere il resto della vita con lui. Infatti questa è anche la stagione dei matrimoni, e prima di fare il grande passo, molti preferiscono essere certi di chi hanno accanto, richiedendo alle agenzie investigative delle indagini pre-matrimoniali.
Secondo un sondaggio dello IES – Istituto di Evoluzione Sessuale, effettuato online su un campione di 3000 persone, 50% uomini e 50% donne, di età compresa tra i 18 ed i 50 anni, l’estate è la stagione delle avventure, del cosiddetto fast sex. Se infatti con il partner spesso si vive il rapporto sessuale con calma e romanticismo, le evasioni e le scappatelle (e già il nome lo preannuncia) vengono vissute in maniera veloce e furtiva, sebbene l’estate offra più tempo da dedicare all’intimità, essendo meno stressati dal lavoro.
Quattro persone su cinque si dichiarano predisposte a tradire: il 52% degli uomini è convinto che l’estate sia perfetta per tradire, ed il 30% di loro afferma che ciò accade perché la coppia è già in crisi, mentre per le donne le percentuali si invertono: il 33% pensa che l’estate sia la stagione dell’infedeltà ed il 48% di loro pensa che si tradisce solo se si è in crisi.
Per il 64% degli intervistati la scappatella è comunque da considerarsi un tradimento a tutti gli effetti, mentre per il 24% è da considerarsi tale solo se prosegue nei mesi successivi.
Ma quali sono i motivi che portano al tradimento, secondo il sondaggio?
Un uomo su tre non riesce a trattenersi di fronte agli stimoli visivi, ed i corpi scoperti e gli abiti succinti sono una piacevole tentazione. Le donne, invece, nel 40% dei casi, amano essere sedotte e corteggiate, con parole e gesti.
Per il 65% degli intervistati il momento migliore per tradire è, ovviamente, quando il partner non c’è, mentre il 35% tradisce a prescindere, anche se il partner non è fuori per lavoro o in vacanza.
Con chi si tradisce in estate?
Al contrario di quanto si possa pensare, i bagnini e gli istruttori di surf non sono i più gettonati, con rispettivamente il 2% ed il 3% delle preferenze nel sondaggio. Per le donne, invece, il luogo comune dell’animatore dei villaggi con il quale tradire resta abbastanza in auge, con il 10% delle preferenze, mentre per il 15% degli uomini è intrigante la donna sola sotto l’ombrellone. Preferenze in aumento per i nuovi incontri durante il viaggio, per il 23% delle donne, e per le avventure nei locali notturni per il 21% degli uomini. Ma inaspettatamente, gli oggetti del desiderio per eccellenza rimangono i colleghi di lavoro, con il 26% di preferenza dell’intero campione, soprattutto quando si rimane in città ed il partner è fuori in vacanza o per lavoro.
Infine, per il 74% del campione, è fondamentale negare, negare sempre, di aver tradito. Solo il 20% delle donne ed il 10% degli uomini sono disposti a confessare, ma solo se c’è reciprocità. Ed uno su quattro dei traditori ha intenzione di proseguire con la tresca estiva anche una volta ritornati a casa, senza escludere che dalla tresca si possa passare ad una storia d’amore.
Il fast sex, quindi, la fa sì da padrone, ma a volte i sentimenti sono più incontrollabili degli istinti, e possono portare ad un vero amore. A maggior ragione è bene intervenire con delle indagini investigative, che possano dare il quadro reale della situazione al partner tradito, permettendogli di scegliere per la propria vita, di fronte alla verità.


Servizi associati a questa notizia

Richiedi informazioni su INVESTIGAZIONE PER INFEDELTA' CONIUGALE

----