ITALIANOINGLESE

Notizie
È POSSIBILE FARE UN SECONDO LAVORO IN MALATTIA?

Autore / Fonte:
È POSSIBILE FARE UN SECONDO LAVORO IN MALATTIA?
La Legge ritiene che sia possibile fare un secondo lavoro durante il periodo di malattia, a patto che si rispettino alcune condizioni.
Anzitutto il dipendente che si dichiara malato deve presentare al proprio datore di lavoro un certificato medico che riporti il suo reale stato di salute.
Costui inoltre deve essere reperibile durante le fasce orarie previste e nelle quali potrebbe essere visitato da un medico dell’INPS; per il settore privato dalle ore 10 alle ore 12 e dalle 17 alle 19, mentre per settore pubblico dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.
Al di fuori di queste fasce di reperibilità, il dipendente in malattia può uscire di casa e dedicarsi ad altre attività purché queste non rallentino la sua guarigione.
Tra le attività che il lavoratore malato può svolgere senza commettere un illecito passibile di licenziamento per giusta causa, rientrano anche quelle lavorative a patto che non siano incompatibili con lo stato di malattia dichiarato, a patto che non rallentino la guarigione e a patto che non siano attività di lavoro concorrente rispetto all’azienda per la quale si lavora.
A tal proposito un’emblematica sentenza pronunciata dalla Suprema Corte di Cassazione (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza 9 maggio - 19 settembre 2017, n. 21667). Con questa sentenza si accoglie il ricorso di un lavoratore licenziato, attraverso l’intervento di una agenzia investigativa privata, perché svolgeva un secondo lavoro in malattia. La Suprema Corte ha ritenuto illegittimo il licenziamento dell’autotrenista, poiché nonostante in malattia svolgeva attività lavorative compatibili con la propria patologia.
Spesso però i lavoratori furbetti dichiarano di essere malati pur non essendolo, per potersi dedicare così ad un secondo lavoro o ad attività ludiche. Se nutri sospetti riguardo la buona fede di un tuo dipendente in malattia, contatta FIRSTNet - agenzia investigativa milanese al femminile.
Le nostre attività investigative di pedinamento e monitoraggio sapranno liberarti da ogni sospetto.
Tutela il patrimonio della tua azienda con FIRSTNet.
 


Servizi associati a questa notizia

Richiedi informazioni su INVESTIGAZIONI ASSENTEISMO E MALATTIA