ITALIANOINGLESE

Notizie
Dal vino al succo di frutta taroccato: sequestri per 32 milioni. Martina: "Controlli avanzati"

Autore / Fonte:
Dal vino al succo di frutta taroccato: sequestri per 32 milioni. Martina:
ROMA - Del Chianti aveva soltanto l'etichetta. Ad agosto il nucleo antifrodi dei Carabinieri di Parma ha scoperto una banda che smerciava in tutto il mondo mosto concentrato spacciandolo per i migliori vini italiani. Producevano e commercializzavano un "Wine kit", con etichette evocanti 24 rossi tra i più famosi al mondo: dal Barolo all'Amarone.

Dal vino all'olio contraffatto, difendere il made in Italy è una battaglia quotidiana: nel 2014 sono già stati effettuati 60mila controlli, con oltre 32 milioni di euro di sequestri. L'anno scorso sono state fatte più di 116mila verifiche, con più di 59 milioni di sequestri.

Da gennaio a settembre, grazie ai controlli effettuati da Icqrf, Nac, Corpo forestale e Guardia Costiera sono state emesse anche più di 6 mila sanzioni e quasi mille persone segnalate all'Autorità giudiziaria.

Per il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, l'Italia ha gli anticorpi per arginare i taroccatori. "Abbiamo un sistema di controlli tra i più avanzati d'Europa e del mondo - ha spiegato -. Non siamo noi a dirlo, ma un approfondito audit della Commissione europea che verrà inviato a breve al Parlamento e alla Corte dei conti Ue. Nelle conclusioni finali viene evidenziato che le nostre strutture di controllo mettono in campo misure che vanno oltre i requisiti chiesti dall'Europa".

Tra gli obiettivi dei taroccatori ci sono i migliori prodotti italiani. Nella Piana di Gioia Tauro, il corpo Forestale ha sequestrato 510 tonnellate di succhi di frutta in un'azienda locale. Tra la Puglia e la Calabria gli inquirenti hanno scoperto 400 tonnellate di olio contraffatto, prodotto da diverse aziende. E sono tantissimi i casi individuati.

"Non ci fermiamo  - dice Martina -. Proprio per questo lavoriamo a una grande operazione di rilancio sul tema della lotta alla contraffazione a livello europeo e internazionale, tirando le fila del lavoro fatto su questo fronte durante il semestre italiano di Presidenza dell'Ue. L'Italia si candida a promuovere un Forum internazionale a Milano, nel marzo 2015 anche in vista di Expo, dove riuniremo tutte le strutture di controllo europee per un confronto aggiornato sugli strumenti di contrasto alle frodi".

© Riproduzione riservata

http://www.repubblica.it/ambiente/2014/09/18/news/vino_tarocchi_contraffatti_martina-96049506/?ref=HREC1-23


Richiedi informazioni su Dal vino al succo di frutta taroccato: sequestri per 32 milioni. Martina: "Controlli avanzati"