ITALIANOINGLESE

Notizie
COS'E' IL MICRO ASSENTEISMO?

Autore / Fonte:
COS'E' IL MICRO ASSENTEISMO? L’assenteismo è sicuramente uno degli illeciti più diffusi tra i lavoratori, siano essi dipendenti pubblici o privati. Un fenomeno che causa danni considerevoli alle aziende che ne sono vittime, e che va per questo contrastato, anche con azioni preventive.
Si parla di assenteismo quando il lavoratore si assenta, appunto, dal posto di lavoro, adducendo motivazioni false e abusando di permessi retribuiti per dissimulare la propria condotta (permessi per malattia, per ex legge 104, permessi sindacali etc.).
All’interno del fenomeno dell’assenteismo si colloca quello del micro-assenteismo, ossia quelle assenze di breve durata (uno, due, massimo tre giorni), che hanno comunque una connotazione fraudolenta: il dipendente nella maggior parte dei casi ricorre a certificati medici falsi, oppure abusa di permessi che non ha davvero motivo di richiedere.
Anche il micro-assenteismo comporta una perdita economica per l’azienda, uno scompenso dal punto di vista organizzativo e logistico, un danno al ciclo delle attività aziendali etc. Va considerato oltretutto il danno psicologico e di immagine, poiché un dipendente assenteista è un modello negativo per colleghi, che possono emularlo, specie quando il suo comportamento non ha conseguenze.
L’azienda ha quindi il compito di difendersi da questo tipo di fenomeni, tutelando i propri interessi. Uno degli strumenti più efficaci per contrastare questo fenomeno è sicuramente quello di effettuare delle indagini preventivee/o di controllo a carico dei dipendenti, per accertare la legittimità delle loro assenze e le eventuali incongruenze sulle motivazioni addotte. In questo modo il datore di lavoro può tutelarsi dimostrando gli illeciti con prove concrete, potendo così agire legalmente.
Se ad esempio il lavoratore è in malattia per infortunio, l’esito delle indagini investigative può dimostrare l’incompatibilità del comportamento del dipendente con la condizione fisica attestata nel certificato.
Se gli illeciti vengono confermati dalle indagini, il datore di lavoro può sanzionare o licenziare per giusta causa il dipendente.


Richiedi informazioni su COS'E' IL MICRO ASSENTEISMO?