ITALIANOINGLESE

Notizie
COME SALVAGUARDARE LE AZIENDE DAI DIPENDENTI SCORRETTI.

Autore / Fonte:
COME SALVAGUARDARE LE AZIENDE DAI DIPENDENTI SCORRETTI.
Marianna Madia, Ministro della Pubblica Amministrazione, ha elaborato una strategia per cercare di arginare le assenze strategiche per malattia dei dipendenti pubblici: infatti viene stimato un tetto massimo di assenze per malattia durante l’anno e si concede la possibilità di suddividere in ore i permessi richiesti. Secondo tale novità, chi deve effettuare una visita medica generica o specialistica oppure chi deve seguire una terapia, può assentarsi dal lavoro nelle ore necessarie, e non per l'intera giornata, dovendo così richiedere un certificato medico.
Dunque viene prevista una disciplina specifica relativa alle ore di permesso al fine di arginare il fenomeno delle assenze anomale nel settore di Pubblica Amministrazione.
Per quanto riguarda l’ambito privato, la garanzia di arginare il fenomeno dell'assenteismo per malattia dei “furbetti” è assicurata dalle agenzie investigative: mediante monitoraggi continuativi sui dipendenti sospetti è possibile verificare la loro correttezza.
FIRSTNet, grazie ad un team di investigatori esperti nel settore, fornisce gli strumenti utili per arginare i danni economici a cui un’azienda va in contro a causa dell'improduttività del lavoratore scorretto. 
Richiedici una consulenza: sapremo come aiutarti!


Richiedi informazioni su COME SALVAGUARDARE LE AZIENDE DAI DIPENDENTI SCORRETTI.