ITALIANOINGLESE

Notizie
​I FIGLI E LA FINE DEL MATRIMONIO.

Autore / Fonte:
​I FIGLI E LA FINE DEL MATRIMONIO.
Quando un matrimonio si conclude, se i genitori non sono in accordo sulle modalità di mantenimento dei figli, il giudice dovrà prendere decisioni relative sia all’assegno fisso, sia alla ripartizione delle spese extra che li riguarda.
L’assegno per il mantenimento dei figli è determinato in base ai seguenti parametri:
- esigenze del figlio;
- tenore di vita goduto dal figlio quando i genitori erano ancora sposati;
- tempi di permanenza con ciascun genitore;
- risorse economiche di entrambi i genitori;
- contributo personale dato dai genitori (compiti domestici e di cura).
Oltre all’assegno fisso ci sono spese extra che riguardano l’aspetto abitativo, scolastico, sportivo, sanitario e sociale.
Queste spese non necessariamente devono essere concordate tra gli ex coniugi, a prevalere però dev’essere il “maggiore interesse” del figlio (Cassazione, ordinanza 16175/2015).
Talvolta l’ex coniuge può non assumersi il dovere di mantenere adeguatamente il figlio, lamentando per esempio una condizione economica non florida.
Rivolgiti a FIRSTNet. Le attività investigative condotte dai nostri detective ti consentiranno di verificare il reale stile di vita condotto dall’ex partner e le indagini patrimoniali complete di permetteranno di conoscere le sue condizioni economiche.


Servizi associati a questa notizia

Richiedi informazioni su INDAGINE PATRIMONIALE COMPLETA PERSONA FISICA

----