Notizie
TRADIMENTO E SEPARAZIONE: CHE COSA FARE SE IL MARITO SI FINGE POVERO?

Autore / Fonte:
TRADIMENTO E SEPARAZIONE: CHE COSA FARE SE IL MARITO SI FINGE POVERO?
Hai deciso di procedere con la separazione, a causa di un tradimento subìto che ha rappresentato un elemento decisivo per la rottura del tuo matrimonio.
Dopo aver comunicato a tuo marito questa volontà, hai cominciato a notare strani comportamenti da parte sua: vendita di auto costose di proprietà, movimenti sospetti sul conto corrente.
È chiaro: tuo marito non soltanto si è macchiato di ripetuti tradimenti, ma ora sta anche cercando di apparire povero agli occhi del giudice che, nel corso della causa di separazione, dovrà determinare l’ammontare dell’assegno di mantenimento a tuo favore.
Che cosa poter fare in casi come questo? Rivolgiti a FIRSTNet - investigazioni.
Grazie ad una investigazione patrimoniale completa si rivelerà il reddito effettivo di tuo marito e attraverso attività di monitoraggio vero e proprio si scoprirà il suo reale tenore di vita.
Più nello specifico potrai verificare il patrimonio mobiliare e immobiliare del tuo ex, entrare in possesso della sua dichiarazione dei redditi degli ultimi tre anni, utile per ricostruire cessioni e vendite sospette.
Inoltre i nostri detective attraverso attività di pedinamento potranno monitorare il reale stile di vita assunto dal tuo ex compagno, rivelando ad esempio che frequenta ristoranti costosi o esclusivi centri benessere.
Avrà un importante valore probatorio anche la testimonianza stessa degli investigatori privati, che eventualmente potranno confermare le dichiarazioni che tuo marito, sbadatamente, si sarà lasciato scappare in sede processuale [Cass. Ord. N. 2659/18 del 02.02.2018: si conferma l’assegno di mantenimento a carico del marito nonostante i bassi redditi dichiarati, in quanto costui, peccando di autostima, si è autodefinito «brillante avvocato penalista» dinanzi ai Giudici. Questo è stato poi confermato dalle verifiche effettuate sul soggetto.].
Riscattati dal tradimento subìto: chiama FIRSTNet - investigazioni per una consulenza.
FIRSTNet è a Milano, in Corso Garibaldi n. 113.


Servizi associati a questa notizia

Richiedi informazioni su INVESTIGAZIONE PATRIMONIALE COMPLETA PERSONA FISICA